Primo punto!

Primo punto!

30 Ottobre 2019 0 Di Nicolas Mazzoli

(7^ Giornata)
2ª Cat. Marche - gir. A

A.S.D. PIAN DI ROSE: Pelosi, Kaja, Baldelli, Antonioni (40′ pt Radi), Fabbri, Mauri, Pagliari, De Marchi L. (20′ st Battistini), Ricci L., Baldeschi (15′ st Rimonta), Marini (35′ st Rondina). A disposizione: Ricci A., De Marchi M., Mancini, Polidori, Modesti. Allenatore: Muratori Luciano.

A.S.D. CARPEGNA: Biagi, Crinelli (30′ st Ndiaye), Cheli, Rocchi, Piccini, Stefanelli, Lauretta Mi., Salucci,
Raffaelli, Magistro (1′ st Ermanni), Capuani (17′ pt Salucci). A disposizione: Berardi, Albanese, Nardi, Archetto, Lazzarini. Allenatore: Pessina Emanuele

Arbitro: sig. Cavallo di Pesaro

Reti: 68′ Pagliari, 32′ st Raffaellli

NOTE: espulsi al 38′ pt Mauri e al 40′ st Cheli


Piandirose di SANT’IPPOLITO – Alla prima di mister Pessina in panchina i biancoazzurri portano a casa il primo punto di stagione.

Pareggio che serve ben poco alla classifica quanto al morale dei carpegnoli protagonisti di una buona sfida.

Anche il neo mister biancoazzurro commenta in positivo la prestazione dei suoi uomini ed evidenzia quanto il Carpegna meritava qualcosa di più.

Primo tempo equilibrato in cui si sono resi protagonisti i due estremi difensori e la buona sorte a mantenere le porte inviolate.

Mentre nella ripresa, complice anche la superiorità numerica, i carpegnoli hanno preso campo, impostando a tratti anche il gioco. Ma a trovare il vantaggio sono i padroni di casa che costringono capitan Crinelli e compagni per l’ennesima volta a dover rincorrere il risultato. L’inserzia e la voglia di fare qualcosa di importante premiano gli ospiti che dopo una serie di pressing dalla bandierina, gonfiano la rete proprio dal corner con il colpo di testa di Raffelli che fa da sponda a quello di Stefanelli e deposita in rete. A questo punto i carpegnoli riprendono fiducia e voglia di vincere la gara, ma una svista su un clamoroso fallo in area ai danni di Diop e l’annullamento del gol dell’1-2 di Cheli per fuorigioco inesistente (come testimoniano le immagini di TRC Sport), negano il primo successo carpegnolo.

Partita di cuore e di carattere per un Carpegna che non ci tiene a mollare nemmeno un centimetro…